Aderisci ora

Stampa Stampa Email Email

VUOI AIUTARE ANCHE TU AD AIUTARE?

ASSOCIATI ORA AD AIGESFOS-APS

 

Possono fare parte della nostra Associazione le persone fisiche, le persone giuridiche, entità pubbliche o private interessate alle attività di AIGESFOS-APS e che ne condividano gli scopi e le finalità

PER ASSOCIARTI AD AIGESFOS-APS Scarica i seguenti moduli: domanda in carta semplice e Dichiarazione firmata di onorabilità, compilali ed inviali all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 
Ora puoi pagare o rinnovare la tua quota associativa anche tramite PayPal scansionando il seguente qr code:
 
                                                           
 

Il supporto tra Pari: storia e “stato dell’arte” di un progetto ambizioso.

Stampa Stampa Email Email

Si potrebbe pensare che coloro che svolgono l’attività di operatore dell’emergenza: vigili del fuoco, forze dell’ordine, operatori del 118, volontari del soccorso ecc. sviluppino automaticamente abitudine all’impatto con le situazioni drammatiche in cui sono chiamati ad intervenire. Il livello di soglia entro il quale un evento a forte impatto emotivo è tollerabile, senza

Lo stress traumatico nelle Forze dell’Ordine

Stampa Stampa Email Email

Lo stress traumatico rappresenta un rischio specifico per gli operatori di polizia, dato il loro stretto contatto con eventi che hanno a che fare con la morte o il rischio di morte da causa violenta, per loro stessi o per altri, rispetto alla generalità degli altri lavoratori.

Questa particolare forma di stress è innescata da eventi cosiddetti “critici”, in quanto in grado di sconvolgere le capacità di adattamento dell’individuo che pertanto sperimenta un profondo sentimento di vulnerabilità ed una devastante sensazione di perdita di controllo sulla realtà.

Lo stress lavoro-correlato nelle Forze dell’Ordine e del Soccorso

Stampa Stampa Email Email

Gli scenari in cui  attualmente si declina qualsiasi attività lavorativa, pubblica e privata, sono caratterizzati da una congiuntura economica mondiale sfavorevole, dall’utilizzo massiccio di tecnologie specie di natura informatica, dall’aumento della competizione in ambito interno ed internazionale, dall’incertezza e dall’estremo dinamismo dei mercati, dalle fluttuazioni  demografiche  connesse all’immigrazione legale e clandestina nei paesi occidentali di ampie fasce di popolazione provenienti dai paesi più poveri.